logo-robur

REFERENZE // REALIZZAZIONI // Gioj s.r.l.

Gioj s.r.l.

Valenza (AL)

Esigenza: Riscaldamento e condizionamento
Capacità in riscaldamento: 151 kW
Capacità in condizionamento: 68 kW

Laboratorio di oreficeria



Il forte legame con il territorio, il made in Italy, l’innovazione, e l’attenzione per l’ambiente, sono i fili conduttori dell’incontro tra Gioj S.r.l. e Robur S.p.A.

Gioj S.r.l., azienda del comparto orafo, nasce nel 1983 dopo l’acquisizione della ditta Argentino di Mattaccheo G&C, già presente sul mercato con una propria collezione di gioielli. Nel 2001 fa della produzione di gioielli conto terzi la sua attività prevalente e dal 2018 la sua attività si afferma nel mercato internazionale grazie al know-how acquisito diventando fornitrice esclusiva di gioielli e accessori, unici e seriali, per i più conosciuti brand del gioiello e della moda.
Presente sul territorio da oltre 40 anni, Gioj S.r.l. ha recentemente visto la realizzazione della nuova sede principale, un edificio di design (pubblicato su riviste del settore), di forte integrazione con il paesaggio circostante e a basso impatto ambientale, anche grazie all’installazione delle pompe di calore a gas Robur.

La nuova sede, un mix tra cemento naturale e ampie vetrate, è il luogo adatto per promuovere, innovare, favorire le capacità tecniche e creative dei collaboratori e sfruttare al meglio il potenziale delle Pompe di Calore a Gas a marchio Robur. La sede è suddivisa in 2 zone: gli uffici, che occupano circa 300m2, e una zona produttiva, in cui avviene la produzione orafa, di circa 700m2.

Risparmio energetico (dovuto all'alta efficienza dei macchinari), flessibilità e monitoraggio remoto, uniti alla riconosciuta affidabilità del marchio, sono queste le motivazioni principali e i punti di forza che hanno portato Gioj ha scegliere le Pompe di Calore a Gas ROBUR preferendole ad altre soluzioni. La flessibilità del sistema di regolazione, in particolare, ha permesso grazie alla centralina di gestione della Robur, di realizzare un impianto su misura basato sulle esigenze del cliente.
 
Ho curato preventivamente alla progettazione uno studio di fattibilità dove mettevo in considerazione le varie tipologie di impianti per la generazione di acqua calda e acqua refrigerata, e sicuramente le Pompe di Calore a Gas ROBUR sono state vincenti visto il risparmio energetico atteso rispetto alle altre scelte.
ING.Rinaldi Piercarlo – Studio MP Alessandria

L’impianto installato, che ha funzione di riscaldamento, condizionamento e ricambio aria, è costituito da un gruppo modulare esterno formato da 4 pompe ROBUR GAHP-AR reversibili ad assorbimento a gas da 141 kW di potenza termica e 68 kW di potenza frigorifera, mentre l’impianto interno è di tipo radiante a pavimento integrato da un sistema di ventilazione per compensare le forti estrazioni di aria dovute alle lavorazioni nello stabilimento.
 
Grazie alla centralina di gestione della ROBUR siamo riusciti a progettare e realizzare un impianto su misura per le esigenze della committenza.
ING.Rinaldi Piercarlo – Studio MP Alessandria

Un ultimo vantaggio derivante dall’installazione delle Pompe di Calore a Gas è dato dal risparmio del costo di realizzazione di una cabina elettrica di trasformazione, che sarebbe sicuramente stata necessaria con l’installazione di pompe di calore elettriche.
L’installazione dell’impianto, realizzata dalla Callegher S.r.l., è risultata particolarmente agevole, in quanto i macchinari sono arrivati in un link pre-assemblato con 4 Pompe di Calore a Gas, che ha facilitato le operazioni di allacciamento idraulico, gas, elettrico ed elettronico.
 
I clienti sono particolarmente soddisfatti, dal mio punto di vista è una scelta che condivido e che porterei avanti in altre situazioni analoghe a questa.
Massimiliano Callegher – Callegher S.r.l.

Le macchine hanno evidenziato sin da subito un’ottima affidabilità non dando nessun tipo di problema, sono inoltre monitorate da un sistema remoto che permette, attraverso un PC, tablet o smartphone, di “vedere” da qualsiasi luogo sia la funzionalità (temperature, stato funzionamento, allarmi), sia le prestazioni e l’efficienza del sistema.
 
A lavoro finito rifarebbe le stesse scelte di progettazione e si sentirebbe di consigliare le unità ROBUR?
Senza dubbio sì, visto il grande supporto dell’agenzia di vendita di zona e del servizio tecnico ROBUR, grazie al quale si è potuto realizzare un sistema quasi su misura per le esigenze della Committenza.
Ing. Rinaldi Piercarlo – Studio MP Alessandria


Ecco l'intervista all'ingegner Rinaldi, progettista dell'impianto di climatizzazione presso Gioj s.rl:
 

Abbiamo avuto il piacere di poter intervistare anche il titolare della ditta installatrice dell'impianto, il sig. Massimiliano Callegher della Callegher s.r.l:
 

PRODOTTI

Share
Share
Share
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info