logo-robur

REFERENZE // REALIZZAZIONI // Embassy Gardens

Embassy Gardens

Londra - UK

Esigenza: Condizionamento
Capacità in condizionamento: 886 kW

Edificio di lusso multifunzionale (commerciale, residenziale, Ambasciata degli Stati Uniti, uffici)



Embassy Gardens è un nuovo complesso nel cuore di Nine Elms, nella zona riqualificata di Londra del Southbank, che comprende spazi residenziali e commerciali, case di lusso, spazi di lavoro, uffici, così come la ristrutturazione del Battersea Power Station, il mercato di New Covent Garden e l'Ambasciata degli Stati Uniti. L'edificio vanta la valutazione BREEAM.
A giugno 2017, i primi appartamenti sono stati messi in vendita con prezzi che oscillano dai 600.000 ai 5.000.000 di Sterline (dai 500.000 ai 4,5 M€). Nel nuovo complesso residenziale si evidenzia la futuristica piscina all’aperto, denominata “Sky Pool”, sarà la prima piscina ad essere sospesa nel vuoto: lunga 25 metri e posizionata ad un’altezza di 35 metri, la vasca collegherà i due edifici dell’Embassy Gardens, permettendo ai residenti di nuotare da una parte all’altra dei due edifici con una eccezionale vista sul London Eye e sul Palazzo di Westminster.
 

Il progetto

Il problema principale a cui si è trovata di fronte la committenza era la necessità di garantire il comfort estivo con un impianto di condizionamento adeguato agli alti standard desiderati a fronte però di una decisa carenza di energia elettrica nella zona che si intendeva edificare.
Tra le tecnologie disponibili per il condizionamento si è distinta in particolare la tecnologia dei sistemi di climatizzazione ad assorbimento a gas acqua-ammoniaca ROBUR quale valida alternativa rispetto alle centrali frigorifere convenzionali, che utilizzano chiller elettrici a compressione.
La fornitura, gestita da ESS distributore di Robur in UK, ha previsto gruppi modulari preassemblati con una potenza elettrica totale di soli 110 kW a fronte di una potenza frigorifera di 2,3 MW. L’impianto si compone di N. 3 centrali frigorifere ciascuna dotata di un sistema di controllo integrato per la gestione avanzata degli apparecchi (accensioni, regolazione della cascata di funzionamento, regolazione set-point e diagnostica).
 
- 2,000 nuovi appartamenti
- 20.000 m2 di spazio commerciale
- 12.000 m2 di negozi
- 100 camere di albergo
- Architetti: Terry Farrell and Partners (Masterplan), Allford Hall Monaghan Morris, Fielden Clegg Bradley, e FLACQ

I refrigeratori e le Pompe di Calore a gas Robur utilizzano un refrigerante naturale, l’ammoniaca, inserito in un circuito sigillato in fabbrica e non sono soggetti a regolamentazione F-Gas, oltre ad avere impatto zero in termini di potenziale di riscaldamento globale (GWP Global Warming Potential) e di potenziale riduzione dell’ozono (ODP OzoneDepletionPotential), ottenendo così una certificazione BREEAM (Building Research Establishment EnvironmentalAssessment Method). Inoltre, grazie ad un ciclo di refrigerazione quasi statico, le prestazioni rimangono inalterate nel tempo e la manutenzione risulta pressocchè paritetica a quella di una normale caldaia.
 
I refrigeratori Robur alimentati a gas forniscono una soluzione veramente modulare: i controlli assicurano un carico di lavoro condiviso e, in caso di guasto meccanico o di fermo per manutenzione, viene perso meno del 7% dell’output”.
Kevin Pacey, Amministratore Delegato di ESS LTD

 
Link
Documentazione

PRODOTTI

Share
Share
Share
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info