logo-robur

PRODOTTI // RAFFRESCATORE EVAPORATIVO // RAFFRESCATORE AD

RAFFRESCATORE AD

RAFFRESCATORE EVAPORATIVO NATURALE

Per raffrescare in modo naturale, semplice e economico edifici di media e grande dimensione

  • RAFFRESCARE CON 2 EURO AL GIORNO
  • NO MANUTENZIONE
  • FLESSIBILITA'
  • SUPERAMMORTAMENTO DEL 140%
  • Il raffrescatore evaporativo Robur AD sfrutta il processo di evaporazione dell'acqua per raffreddare l'aria. Infatti nel processo di raffrescamento evaporativo l’aria in ingresso si umidifica e contemporaneamente si raffredda; questo raffreddamento è tanto più sensibile quanta più acqua è in grado l’aria di fare evaporare per raggiungere la saturazione e quindi quanto più quest’ultima è secca inizialmente.
    Per approfondire leggi il dossier tecnico "Il raffrescamento evaporativo o adiabatico".


     

    INDICE DELLA PAGINA




     

    I vantaggi

     
    • Sistema di raffrescamento industriale/commerciale complementare al riscaldamento a scambio diretto (generatori pensili d'aria calda).

      Possiamo proporre oltre al riscaldamento con generatori d’aria calda, anche un raffrescamento industriale basato sulla semplicità e modularità di funzionamento.

    • Aria fresca a meno di 2 € al giorno

      In un giorno di funzionamento un raffrescatore assorbe circa 10 kWh di energia elettrica e circa 300 litri di acqua, quindi: circa 2 € / giorno.
      Costo kWh elettrico ipotizzato: 0,18 €/kWh - Costo m3 di acqua ipotizzato: 1,0 €/m3
      Aria fresca e purificata nel rispetto della normativa sulla sicurezza e la salute sul lavoro con conseguente aumento del benessere delle persone e quindi della produttività.

    • Raffrescamento anche a porte/portoni aperti e senza ricircolo dell’aria

      Il concetto di raffescamento utilizza gli apparecchi anche a portoni aperti e fornisce inoltre un costante ed elevato rinnovo d’aria : esso introduce costantemente aria fresca ed espelle per pressione l’aria calda e stagnante dei locali.

    • Incentivi fiscali.

      AD può usufruire dell'incentivo fiscale del SUPERAMMORTAMENTO del 130%.

    • Soluzione “a moduli” e su misura per ogni esigenza.

      Ogni apparecchio è indipendente e autonomo per raffrescare solo dove e quando serve.
      Ideale in vista di modifiche, spostamenti o ampliamenti dell’impianto.
      Disponibile con comando remoto per il miglior controllo della temperatura e del confort interno ai locali.

    • Semplicità e rapidità

      Semplice e veloce da installare.
      Non richiede alcuna manutenzione specializzata: il controllo elettronico del sistema assicura efficienza e igienicità.

    • Soluzione ecologica: non utilizza fluidi refrigeranti, ma sfrutta un principio fisico naturale.

      Non utilizza gas refrigeranti e non emette gas dannosi. L’apparecchio utilizza esclusivamente l’evaporazione dell’acqua per produrre l’effetto di raffreddamento.

    • Non richiede manutenzione specializzata.

      L’apparecchio è molto semplice nel suo funzionamento e non necessita di manodopera specializzata per la manutenzione periodica. Ciò a ulteriore vantaggio dei costi di gestione.

    • Controllo elettronico del funzionamento per garantire sicurezza.

      Anche se semplici nel loro funzionamento, AD 14/20 sono dotati di un sistema elettronico di controllo, che evita l’insorgenza di condizioni critiche di funzionamento e previene eventuali anomalie di funzionamento indirettamente connesse con la presenza di acqua nel sistema.

    • Garanzia di igiene.

      I pannelli evaporativi fermano polveri e particelle aerotrasportate nell’aria purificando costantemente l’aria.
     

    Il software di configurazione AD FACILE


      E' uno strumento dedicato alla progettazione d'impianto con i raffrescatori adiabatici Robur AD.

    E' richiesto di selezionare o inserire:
    - il tipo di attività che avviene all'interno del locale da raffrescare;
    - le dimensioni del locale;
    - l'altezza di installazione dei diffusori d'aria (se conosciuta);
    - la superficie totale delle aperture esistenti;
    - la portata d'aria totale elaborata dai sistemi esistenti di estrazione forzata.

    Il software darà come output:
    - il valore dei rinnovi previsti in base al tipo di attività svolta;
    - per ciascun modello (AD 14 o AD 20), il numero di unità da installare;
    - la portata elaborata da ciascuna unità;
    - la portata immessa nell'edificio e la portata da estrarre.
     

    Scarica il software

     

    Tutorial per l'utilizzo del software di configurazione AD FACILE

     

     
    Share
    Share
    Share
    I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info