logo-robur

INCENTIVI // INCENTIVI REGIONALI // Regione Sicilia - Promozione dell’eco-efficienza e riduzione di consumi di energia primaria negli edifici e strutture pubbliche

Regione Sicilia - Promozione dell’eco-efficienza e riduzione di consumi di energia primaria negli edifici e strutture pubbliche

Incentivi Regione Sicilia

Promozione dell’eco-efficienza e riduzione di consumi di energia primaria negli edifici e strutture pubbliche: interventi di ristrutturazione di singoli edifici o complessi di edifici, installazione di sistemi intelligenti di telecontrollo, regolazione, gestione, monitoraggio e ottimizzazione dei consumi energetici (smart buildings) e delle emissioni inquinanti anche attraverso l’utilizzo di mix tecnologici, installazione di sistemi di produzione di energia da fonte rinnovabile da destinare all’autoconsumo


Programma Operativo FESR Sicilia 2014/2020
Asse Prioritario 4 - “Energia Sostenibile e Qualità della Vita”

 

Beneficiari


Possono partecipare al presente avviso, purché aventi sede nel territorio della Regione Siciliana:
  • i Comuni, anche nelle loro forme associative regolarmente costituite al momento della presentazione dell’istanza, e cioè:
    • le Unioni di Comuni o le Associazioni di Comuni mediante convenzione, che svolgano in forma associata la gestione del patrimonio edilizio, funzioni o servizi in cui sia ricompresa la gestione del patrimonio edilizio afferente l'esercizio associato delle funzioni e dei servizi conferiti.
  • i Liberi Consorzi comunali di Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa e Trapani (ex Province regionali).
  • le Città Metropolitane di Palermo, Catania e Messina.
 

Operazioni ammissibili


Sono ammissibili al contributo finanziario di cui al presente avviso le operazioni di realizzazione di lavori pubblici (opere ed impiantistica), quali interventi finalizzati alla riduzione dei consumi di energia primaria e all’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili per l’autoconsumo su edifici pubblici più energivori.

Nello specifico:
  • ...
  • sostituzione di impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti di climatizzazione invernale utilizzanti generatori di calore a condensazione;
  • sostituzione di impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti di climatizzazione invernale dotati di pompe di calore, elettriche o a gas, utilizzanti energia aerotermica, geotermica o idrotermica;
  • ...
  • installazione di sistemi di termoregolazione e contabilizzazione del calore.
 

Spese ammissibili


Il costo dell'operazione è determinato nel rispetto delle seguenti categorie di spese ammissibili:
  • esecuzione dei lavori relativi alle opere, agli impianti, acquisto delle forniture e dei servizi connessi all’esecuzione stessa;
  • spese generali, tra cui:
    • spese per attestato di prestazione energetica;
    • spese per diagnosi energetica.
 

Forma ed entità del contributo finanziario


Il contributo finanziario in conto capitale viene concesso fino al 100% dei costi totali ammissibili dell’operazione e non può essere inferiore ad euro 200.000,00 (euro duecentomila) e non deve superare € 3.000.000,00 (euro tremilioni).

La dotazione finanziaria totale del bando è pari a 50 milioni di euro.
 

Presentazione della domanda


Le domande devono essere inoltrate compilando il modulo di domanda avvalendosi esclusivamente del “Portale delle agevolazioni” reperibile all'indirizzo http://portaleagevolazioni.regione.sicilia.it, ove sono riportate le istruzioni necessarie, e devono essere sottoscritte con firma digitale con marca temporale.
Le domande devono pervenire entro una finestra temporale compresa tra le ore 10:00 del 45° giorno e le ore 12:00 del 90° giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana (20 ottobre 2017).
 

Maggiori informazioni

 
 
Share
Share
Share
Share
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info