logo-robur

INCENTIVI // INCENTIVI REGIONALI // Provincia di Como: attribuzione di contributi in tema di risparmio energetico per micro, piccole e medie imprese

Provincia di Como: attribuzione di contributi in tema di risparmio energetico per micro, piccole e medie imprese

Provincia di Como: attribuzione di contributi in tema di risparmio energetico per micro, piccole e medie imprese

Bando Energia 2018 per l’attribuzione di contributi in tema di risparmio energetico per micro, piccole e medie imprese della provincia di Como


Approvato con deliberazione n. 33 del 28 febbraio 2018

Nell’ambito del Progetto Sostenibilità e Energia la Camera di Commercio promuove un uso più consapevole delle fonti energetiche e la diffusione di tecnologie efficienti e sostenibili mediante l’assegnazione di un contributo a fondo perduto per interventi di efficientamento energetico, di gestione energetica in azienda, di riduzione delle emissioni climalteranti, di promozione delle fonti energetiche rinnovabili ed investimenti in tecnologie 4.0.

Soggetti beneficiari
I soggetti beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese della provincia di Como che realizzino interventi di risparmio ed efficientamento energetico presso la propria sede operativa sita nel territorio comasco.

Dotazione finanziaria
Le risorse complessivamente stanziate per l’iniziativa ammontano a 150.000 euro.

Entità del contributo
L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese considerate ammissibili al netto di IVA, nel limite massimo di 15.000 Euro (a fronte di una spesa minima di 3.000 euro).

Tipologia di interventi ammissibili
Gli interventi ammissibili sono i seguenti:
  • interventi finalizzati a migliorare l'efficienza energetica e la gestione energetica in azienda;
  • acquisto di macchinari, strumenti, beni ed attrezzature legati espressamente ed esclusivamente al processo produttivo finalizzati al risparmio energetico, al recupero di cascami di energia, alla riduzione della CO2 immessa in atmosfera;
  • interventi per la produzione di energia termica da fonti energetiche rinnovabili senza eccedere i limite dell'autoconsumo;
  • audit, indagini ed analisi energetiche (ove non espressamente previsti per legge).

Modalità di presentazione delle domande di contributo
Le domande dovranno essere inoltrate, complete della relativa modulistica, esclusivamente in modalità telematica attraverso il sistema Webtelemaco di Infocamere, cliccando la voce "Servizi e-gov" e successivamente lo sportello virtuale “Contributi alle imprese”, dalle 12.00 del giorno 3 aprile 2018 alle 12.00 del 30 giugno.

Per maggiori informazioni: www.co.camcom.gov.it
 
Share
Share
Share
Share
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info