logo-robur

INCENTIVI // AMMORTAMENTI

AMMORTAMENTI

 
Conosci il Decreto Rilancio che permette detrazioni fiscali al 110%?
LEGGI L'ARTICOLO SUL NOSTRO BLOG
 

Super e Iper Ammortamento

 

Modifiche 2020


Il meccanismo del super-ammortamento è stato sostituito da un credito l’imposta. Da quest’anno, per l’acquisto di beni strumentali per le imprese sarà possibile ottenere un credito d’imposta del 6%, rispetto al super-ammortamento precedente che prevedeva un credito del 7,2% circa.
L'iper-ammortamento (per l’acquisto di materiali connessi all'Industria 4.0) è invece stato trasformato in credito d’importa variabile tra il 20 e il 40% a seconda dell’importo del costo sostenuto (sopra o sotto e 2,5 milioni di €).

  Il Super Ammortamento è una misura varata dal Governo per incentivare gli investimenti in beni strumentali da parte delle aziende italiane.

Come spiegato in dettaglio dal Ministero dello Sviluppo Economico, è importante distinguere il Super Ammortamento dall’Iper Ammortamento:
  • Super Ammortamento: supervalutazione del 130% degli investimenti in beni strumentali nuovi acquistati o in leasing.
  • Iper Ammortamento: supervalutazione del 250% degli investimenti in beni materiali nuovi, dispositivi e tecnologie abilitanti la trasformazione in chiave 4.0 acquistati o in leasing.
Il Super Ammortamento, dunque, consiste nella dichiarazione di un costo di acquisto dei beni maggiore (del 30%) ai fini della determinazione dell'IRES e dell'IRPEF e cioè il poter usufruire di quote di ammortamento e canoni di locazione finanziaria più elevati. In pratica si paga il bene 100 e il costo deducibile ai fini dell'ammortamento fiscale è 130.
 
Area riservata per progettisti
Share
Share
Share
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info