logo-robur

REFERENZE // Camera di Commercio di Zagabria

Camera di Commercio di Zagabria

Zagabria - Croatia

Esigenza: Riscaldamento e condizionamento
Capacità in riscaldamento: 425 kW
Capacità in condizionamento: 255 kW

Amministrazione pubblica

All'interno della sede amministrativa della Camera di Commercio croata a Zagabria, è stato realizzato un retrofit energetico completo. La riqualificazione energetica è stata sovvenzionata dal Fondo statale per la protezione dell'ambiente e l'efficienza energetica per un importo pari al 40%. L'edificio a 7 piani copre un'area di 4583 mq e ospita 216 dipendenti. L'integrazione energetica completa include i lavori di carpenteria, l'isolamento termico e la riqualificazione totale del sistema di climatizzazioni.
Il sistema Robur precedentemente installato (con più di 15 anni di funzionamento) era costituito da singole caldaie a gas e refrigeratori (15 unità). Le apparecchiature esistenti sono state sostituite da pompe di calore reversibili Robur ad alte prestazioni per riscaldamento e condizionamento Robur GAHP AR. Il nuovo sistema è stato installato sul tetto in sostituzione del vecchio impianto con moduli a cascata. Inoltre, sono stati installati un pannello di controllo elettronico del modulo, il controllo digitale con diagnosi completa di guasto (DDC), collettori idraulici e collettori gas. C'è anche un link con chiller (ACF60-00 TK) per il raffreddamento tutto l'anno della sala CED.
Le prestazioni termiche complessive dell'impianto sono di 425 kW e di 255 kW in raffreddamento. Le pompe di calore reversibili hanno una efficienza del 150% in modalità di riscaldamento, equivalente al moltiplicatore termico COP = 3.75 con 33.3% di energia da fonti rinnovabili (aria).
All'interno della ristrutturazione sono state smantellate due sottostazioni termiche locali e la terza sottostazione termica esistente (nel seminterrato) è stata trasformata in un locale tecnico per l'intera struttura. Il sistema è integrato con pannelli solari per la produzione di acqua calda sanitaria per il ristorante. L'obiettivo del progetto era ridurre il consumo di fonti energetiche primarie, gas ed elettricità, ma anche ridurre l'impatto ambientale, come le emissioni di anidride carbonica.
Il risparmio annuo complessivo previsto è pari a 768. 043 kWh, mentre le emissioni di CO2 sono diminuite di 224 t all'anno.

CREDITS TENOKOM (WWW.TEHNOKOM.HR)

PRODOTTI

Share
Share
Share
Share
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info