logo-robur logo-robur
Carriere Come raggiungerci Accesso G3 Webmail aziendale

AREA TECNICA // DOSSIER TECNICI // INCENTIVI // Regione Valle d'Aosta: Concessione di mutui per interventi di trasformazione impiantistica nel residenziale

Regione Valle d'Aosta: Concessione di mutui per interventi di trasformazione impiantistica nel residenziale

Mutui per la realizzazione di interventi di trasformazione edilizia e impiantistica nel settore dell'edilizia residenziale che comportino un miglioramento dell'efficienza energetica - L.R. 13/2015 - Avviso pubblico D.G.R. 489/2016: presentazione domande dal 16/05/2016 al 28/02/2017



AMBITO DI APPLICAZIONE

L’avviso pubblico disciplina la concessione di mutui per la realizzazione di interventi di trasformazione edilizia e impiantistica nel settore dell’edilizia residenziale, anche mediante l’eventuale utilizzo di fonti energetiche rinnovabili, che comportino un miglioramento dell’efficienza energetica.

SOGGETTI BENEFICIARI

  • Possono beneficiare del mutuo i soggetti privati:
    • proprietari e/o comproprietari dell’edificio oggetto di intervento;
    • proprietari e/o comproprietari in regime di condominio dell’edificio oggetto di intervento;
    • titolari di altro diritto reale sugli edifici oggetto di intervento, purché legittimati all’esecuzione dell’opera;
    • condominii rappresentati dall'amministratore condominiale regolarmente nominato e appositamente autorizzato dall’assemblea dei condomini dell'edificio oggetto di intervento.
  • Non possono beneficiare del mutuo le multiproprietà.

INTERVENTI FINANZIABILI

  • Sono finanziabili gli interventi effettuati su edifici esistenti, ubicati nel territorio regionale e ricadenti nel settore dell’edilizia residenziale.
  • Gli interventi possono riguardare l’intero edificio o una porzione dello stesso, costituita da una o più unità immobiliari. Gli interventi sulle parti comuni degli edifici sono assimilati ad interventi sull’intero edificio.
  • Gli interventi sono finanziabili se rispettano la normativa vigente ed in particolare i requisiti minimi di prestazione energetica previsti dalla d.G.r 272/2016 e gli ulteriori requisiti riportati in Appendice all’Avviso pubblico.


Per conoscere le spese ammissibili, le caratteristiche del mutuo, i tempi di realizzazione degli interventi, i termini e modalità di presentazione della domanda, consulta il documento di sintesi o quello completo scaricabili in fondo alla pagina.

 
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info